Stagisti al Centro Impiego di Asti, una buona pratica di alternanza scuola-lavoro al Centro Impiego

Venerdì 7 luglio Fabio Monticone e Diego Caiano, studenti provenienti dall’Istituto A. Artom, hanno terminato il loro periodo di stage in alternanza scuola-lavoro presso il Centro Impiego di Asti. Tutti i dipendenti del CpI ringraziano Fabio e Diego per aver lavorato con coinvolgimento, serietà e passione. Non si è trattato di un semplice stage con mansioni e attività ripetitive  ma, al contrario, i ragazzi hanno risolto problematiche legate al software e all'hardware del Centro Impiego, che da tempo si trovava a dover far fronte all’erogazione dei servizi con dotazioni strumentali - informatiche e telefoniche - decisamente datate.

Un ringraziamento particolare a Fabio Monticone, punto di riferimento per gli stagisti che si sono alternati al CPI, quest’anno alla sua terza esperienza. Tra le numerose attività svolte queste le più importanti:

  • rivisitazione del parco hardware ed installazione di Internet nella sala riunioni di rappresentanza a cura di Fabio Monticone, di Leonardo Olivero e Giovanni Murzi.
  • sviluppo di un innovativo sistema tagliacode all'accoglienza del Centro Impiego, soppiantando i vecchi display e permettendo l’abbinamento flessibile tra postazione disponibili e servizi erogati, a cura di  Fabio Monticone  e  Davide Mirra
  • sistemazione di software per l'accesso al sistema qualità e al riperimento dei necessari moduli operativi e sviluppo di un articolato e utile corso online per consentire ai colleghi l'utilizzo ottimale ed esteso del programma Excel a cura di Fabio Monticone e Diego Caiano.

L’Agenzia Piemonte Lavoro che coordina il Centro Impiego di Asti ringrazia i giovani studenti per l’impegno dimostrato e auspicano un progetto di vita ed un futuro professionale degno delle loro aspettative.