AL VIA LA NUOVA STRATEGIA REGIONALE PER L’OCCUPAZIONE: PARTE IL BUONO PER FAVORIRE LA RICOLLOCAZIONE

Parte il Buono servizi al lavoro, una sorta di voucher spendibile presso la rete dei servizi, pubblici e privati, per l’impiego piemontesi, con cui chi è disoccupato, oppure si trova in condizioni di particolare svantaggio, viene accompagnato nella ricerca attiva di occupazione. Si tratta cioè di un insieme di servizi gratuiti rivolti a chi ha perso il lavoro con l’obiettivo di favorirne l’inserimento in impresa. La misura, finanziata con risorse provenienti dal Fondo sociale europeo per un importo complessivo di 62,8 milioni di euro sul bilancio pluriennale 2016-2018, si attua attraverso una serie di bandi di durata annuale, che consentono, in particolare nei casi in cui sono coinvolti gli operatori privati accreditati, di valutarne i risultati e prevedere meccanismi premianti.

Per ulteriori informazioni : Buono Servizi - Regione Piemonte