Profilo

L'Agenzia Piemonte lavoro (APL), ente strumentale della Regione Piemonte, è stata istituita con la legge regionale n. 41/98 e confermata dalla legge regionale n. 34 del 22 dicembre 2008, "Norme per la promozione dell'occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro".

L'Agenzia ha personalità giuridica di diritto pubblico ed è sottoposta alla vigilanza della Giunta Regionale. I suoi organi sono: il Direttore e il Collegio dei revisori dei conti.

Fino al 2015, anno dell’ultima riforma del mercato del lavoro (Jobs Act), APL aveva compiti di supporto alla programmazione e gestione delle politiche regionali del lavoro, della formazione professionale ed alla programmazione e gestione del Fondo Sociale Europeo, e ad essa era affidato il compito di monitorare le politiche del lavoro regionali.

Col varo della nuova riforma in materia di lavoro ed ammortizzatori sociali, il c.d. Jobs act, e con l’approvazione del decreto legislativo attuativo n. 150/2015, con cui si riordina la normativa in materia di servizi per il lavoro e politiche attive, il ruolo e le funzioni dell’Agenzia Piemonte Lavoro hanno subito un notevole cambiamento.

L’APL è parte della rete nazionale per le politiche del lavoro, formata da ANPAL, dalle strutture regionali per le politiche attive del lavoro, dall’Inps, dall’Inail, dalle agenzie per il lavoro e dagli altri soggetti autorizzati all’attività di intermediazione, dagli enti di formazione e dal sistema delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, dalle università e dagli altri istituti di scuola secondaria di secondo grado.

La L.R. 23/2015, che recepisce parte delle novità introdotte con la riforma, ha affidato all’Agenzia Piemonte Lavoro il coordinamento della rete dei servizi pubblici per il lavoro regionale (Centri per l’Impiego).

Oltre all’attività di gestione e coordinamento dei Centri per l’impiego e alle attività di ricerca e di analisi sul mercato del lavoro, l’APL è partner della rete EURES che facilita la mobilità nel mercato del lavoro europeo; organizza IOLAVORO, manifestazione dedicata all’incontro tra domanda e offerta di lavoro, e l’edizione piemontese dei WorldSkills, competizione in cui giovani si confrontano in differenti mestieri.

 

Come contattarci
Telefono: 011 5613222
Fax: 011 22711160/1961
Via Amedeo Avogadro 30  - 10121 Torino
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.