Iscritti L.68/99 - Attiva la procedura per 25 assunzioni a tempo indeterminato presso Enti pubblici

Prorogati i termini per presentare domanda di adesione al giorno 08 NOVEMBRE 2017.

AVVISO PER LE DOMANDE PRESENTATE: le domande inoltrate all'indirizzo PEC indicato nell'avviso di chiamata, sono tante, saranno controllate successivamente e l'esito di accoglienza o meno della domanda sarà comunicato alle persone interessate via mail. Le relative graduatorie saranno pubblicate sul sito dell'ufficio scrivente e presso i Centri per l'Impiego del territorio, dopo l'esame e la definizione di tutte le domande presentate.

Ad oggi, non è possibile definirne la dataAppena pronte, verrà inoltrato un messaggio per avvisare della pubblicazione delle graduatorie a tutte le persone che hanno presentato la candidatura e che hanno lasciato un numero di cellulare.

Tali informazioni NON verranno date telefonicamente, il numero telefonico precedentemente fornito, non sarà più attivo.

C’è tempo sino all’8 novembre 2017 per presentare domanda tramite posta elettronica all’indirizzo email apl@pec.agenziapiemontelavoro.net (indirizzo che riceve anche se l’invio è fatto tramite email ordinaria) utilizzando il modulo specifico reperibile dal sito web www.agenziapiemontelavoro.gov.it oppure direttamente ai Centri per l’Impiego di Torino e del territorio provinciale. L’Agenzia Piemonte Lavoro, ente regionale che coordina i Centri per l’impiego del Piemonte, ha avviato una procedura sperimentale di selezione per 25 assunzioni a tempo indeterminato presso 8 Enti pubblici, rivolta a persone con disabilità e altre categorie protette, iscritte nelle liste di collocamento obbligatorio dei Centri per l’Impiego di Torino e del territorio provinciale (ex art. 8 della legge 68/1999).

Sono interessate all’avviso le persone presenti negli elenchi della legge 68, secondo la categoria di iscrizione così come richiesto dall’ente che assume, e che aderiscono volontariamente all’occasione di lavoro. L’avviso, i requisiti e le modalità sono pubblicati sul sito www.agenziapiemontelavoro.gov.it

Questi sono i profili richiesti dagli enti pubblici: per la Regione Piemonte 3 posti di esecutore amministrativo, sede di lavoro Torino; Agenzia Piemonte Lavoro 1 operatore amministrativo, sede di lavoro Torino; Città della salute e della scienza di Torino 7 posti per operatore tecnico centrale unica di risposta al 112, sede di lavoro Torino e/o Grugliasco; Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 1 operatore doganale, sede di lavoro nell’ambito del territorio provinciale di Torino; Unione Montana via Lattea 2 operatori amministrativi, sede di lavoro Sestriere; Consiglio per la ricerca in agricoltura 1 operatore amministrativo, sede di lavoro Torino; Azienda sanitaria locale TO5 per la sede di lavoro di Chieri 1 coadiutore amministrativo e 1 autista, per la sede di lavoro di Moncalieri 1 coadiutore amministrativo e per la sede di lavoro di Nichelino 1 coadiutore amministrativo; Azienda sanitaria locale TO4 per la sede di lavoro di Ciriè 1 coadiutore amministrativo, per la sede di lavoro di Ivrea 1 coadiutore amministrativo, per la sede di lavoro di Castellamonte 1 coadiutore amministrativo, per la sede di lavoro di Gassino 1 coadiutore amministrativo, per la sede di lavoro di Chivasso 1 operatore tecnico e per la sede di lavoro di Cuorgnè 1 coadiutore amministrativo.

Per ulteriori informazioni visitate la pagina dedicata