ANDAMENTO DELLE IMPRESE E DEL LAVORO IN CANAVESE

Agenzia Piemonte Lavoro, Camera di commercio di Torino e Confindustria Canavese hanno scelto di lavorare in parallelo per presentare una fotografia il più esaustiva possibile sullo stato di salute delle imprese e sull’andamento del lavoro nel territorio del Canavese. I risultati delle loro analisi sono in gran parte positivi e le prospettive sono incoraggianti anche per i prossimi mesi, nonostante sussistano ancora alcuni elementi di debolezza.

Segnali positivi emergono, innanzitutto, dai dati relativi all’andamento occupazionale nelle aree di competenza dei Centri per l’Impiego di Chivasso, Ciriè, Cuorgné e Ivrea, seppur con differenze tra le varie aree che compongono il Canavese. Secondo l’analisi elaborata da Agenzia Piemonte Lavoro, si registra una perfomance positiva per l’occupazione, sono in aumento le aziende che hanno assunto nel periodo di tre anni (confronto 2017 su 2014 +20,3%) e si è riscontrata una ripresa dell’industria in senso stretto (manifattura, energia e gestione rifiuti) nell’alto Canavese a Ivrea (+17,2%) e a Cuorgné (+11,8), mentre sono in sofferenza Ciriè (-2,4%) e Chivasso (-6%).

Scarica il comunicato stampa